Portiamo il verde nel tuo pianeta

Per noi di Italservizi, il rapporto con la natura è sempre stato centrale; diamo vita a nuovi spazi green in cui ogni ambiente diventa un invito a ricongiungersi con la propria dimensione.

italservizi
Chiudi
Giardinaggio

Giardini Verticali

SOGNAMO UN UNIVERSO GREEN

I giardini verticali sono pareti verdi costituite da piante selezionate per la loro capacità di trattenere l’inquinamento indoor, come CO2 e allergeni, migliorando la qualità dell’aria di interni ed esterni.

Oltre all’indubbia bellezza estetica, sono l’ideale per creare in maniera ecologica ambienti ad alto impatto scenografico, riducendo il livello di stress dei dipendenti e di chiunque ne possa giovare.

Il verde verticale in ambienti interni ha inoltre la capacità di assorbire e riflettere le onde sonore, creando una barriera acustica naturale, come un vero e proprio pannello fonoassorbente. In questo modo si riduce l’inquinamento acustico dato da open space molto affollati, migliorando la qualità della concentrazione. 

Grazie al nostro approccio multidisciplinare, che mixa esperienza vivaistica, studio dell’habitat e interior design, potrai realizzare l’ambiente green in cui hai sempre desiderato abitare. 

Il nostro servizio di giardini verticali offre la possibilità di scegliere tra diverse tipologie di piante, fiori e materiali in base alle preferenze, rispettando comunque le caratteristiche dell’edificio. Ti offriamo anche un servizio di consulenza personalizzata, per studiare insieme la soluzione più adatta alle tue esigenze. Potrai affidarti a noi per la manutenzione periodica di questi elementi decorativi, garantendo un risultato duraturo e di qualità.

I giardini verticali si dividono in due principali categorie:

  1. Giardini verticali vivi: il verde vivo è una tipologia di arredo che prevede, appunto, l’utilizzo di piante vive su pareti verticali in ambienti sia interni che esterni. Particolarmente indicate per l’installazione su facciate, contribuiscono non solo al miglioramento della qualità dell’aria, ma sono in grado di assorbire i rumori andando a migliorare il comfort acustico anche in tutti quei contesti urbani che ne sono fortemente inquinati. Un altro vantaggio è rappresentato dalla loro capacità di migliorare il microclima dell’edificio, umidificando l’aria e regolandone la temperatura anche durante le stagioni calde. Questo metodo necessita di una manutenzione ordinaria, di un sistema di irrigazione, di una fertilizzazione periodica e di un’attenta selezione di piante in base al contesto in cui dovranno inserirsi.
  2. Giardini verticali stabilizzati: le piante stabilizzate sono vegetali 100% naturali ed ecologici che, sottoposte a un trattamento conservativo, mantengono la loro freschezza e bellezza per anni, senza necessità di particolari attenzioni. Queste piante, infatti, non hanno bisogno di irrigazione, terra, fertilizzanti o esposizione alla luce che, anzi, potrebbe danneggiarle. Sono adatte esclusivamente per installazioni interne, ma saranno senz’altro in grado di abbellire qualsiasi ambiente senza avere lo stress che comporterebbe una manutenzione periodica.

Houston
abbiamo
un problema

    Abbiamo ricevuto il tuo segnale.

    Grazie per aver esplorato il nostro universo