Facciamo splendere il tuo universo

Rendiamo gli ambienti più sicuri e confortevoli per chiunque li abiti, garantendo la manutenzione ordinaria estraordinaria degli edifici attraverso protocolli operativi certificati.

italservizi
Chiudi

Come eliminare la muffa dai muri definitivamente

La muffa sui muri è un problema molto comune nelle nostre case. Le cause della sua formazione sono molteplici e dipendono molto non solo dall’esposizione della casa (pareti fredde o umide) ma anche da altre caratteristiche come l’aerazione dell’ambiente o le condense dovute ad un eccessivo contrasto tra la temperatura esterna e quella interna della nostra casa.

La muffa è causata da un fungo e quindi cosparge di spore gli ambienti nei quali si annida. Ecco perché rimedi come la candeggina non sono assolutamente risolutivi. La candeggina infatti, sebbene apparentemente sbianca la superficie e cancella la macchia di muffa, non le  impedisce di ritornare a spuntare sul muro appena torna un pizzico di umidità.

Vuoi un preventivo gratuito?

Chiamaci allo 06 30 36 16 43

Se volete provare con il fai da te, una delle soluzioni possibili è tinteggiare le pareti aggiungendo alla normale pittura un prodotto antimuffa, che ha un’azione igienizzante e che per un periodo relativamente lungo riesce a tenere a bada il suo ritorno. Anche le pitture a base di calce possono fare molto contro la muffa e lo stesso vale per le pitture anticondensa, ma tutto dipende dalla gravità e dall’estensione del problema.

Le altre soluzioni sono un po’ più invasive. Una di queste consiste nell’eliminazione della vernice tradizionale sui muri per poi applicare una vernice smaltata. Lo smalto, a causa della sua finitura lucida, puó risultare esteticamente sgradevole alla vista, eppure può essere una soluzione in quanto la muffa non penetra in profondità ma resta in superficie e può essere eliminata con una semplice pulizia. Un’altra soluzione drastica è l’applicazione di pannelli di polistirolo sulle pareti più umide o fredde, quelle che tendono a formare più muffa, oppure di pannelli di cartongesso che isolano il muro. Creando uno spessore di pochi mm con una camera d’aria si impedisce l’attecchirsi della muffa alle pareti.