Facciamo splendere il tuo universo

Rendiamo gli ambienti più sicuri e confortevoli per chiunque li abiti, garantendo la manutenzione ordinaria estraordinaria degli edifici attraverso protocolli operativi certificati.

italservizi
Chiudi

Cura del giardino in inverno: cosa fare?

Il giardino è come un’estensione della tua casa, un luogo dove passare del tempo all’aria aperta in armonia con la natura, circondati dal verde e dai profumi inebrianti dei fiori. Tuttavia, durante l’inverno può diventare una sfida mantenerlo in buona salute e prevenire eventuali danni da gelo. 

Tutte le piante, in questa stagione, vanno in riposo vegetativo, periodo durante il quale le essenze interrompono la crescita, non producono fiori e non producono frutti e si preparano ad affrontare condizioni ambientali avverse. 

In questo articolo vi daremo alcune dritte sulla cura del giardino in inverno, cercando di fornirti informazioni utili e consigli pratici per preservarne la bellezza anche durante questa stagione. 

  1. Irrigazione: anche in inverno, in taluni casi, può essere necessario irrigare le piante. Prima di procedere è fondamentale assicurarsi che il terreno sia effettivamente asciutto (cosa che può capitare in assenza di piogge) ed, eventualmente, procedere all’innaffiatura nelle ore centrali della giornata e senza esagerare con l’acqua.

  2. Potatura: la potatura è un’attività importante durante l’inverno, poiché stimola le piante a una crescita sana in primavera. Questo è il periodo ottimale per provvedere alla potatura di gran parte delle piante ornamentali caducifoglie (alberi, arbusti e rose) e svariate piante da frutto (melo, pero, mandorlo, susino e pesco).

  3. Protezione dalla neve: la neve può essere pesante e danneggiare i rami delle piante, nonché bruciarne la parte vitale. Per questo è importante coprirle con teli protettivi o con la pacciamatura, proteggendole così dalle gelate.

  4. Rimozione delle foglie secche: come sappiamo, le foglie secche che si accumulano sul terreno possono ostacolare la crescita delle piante e del manto erboso. È importante dunque assicurarsi di rimuoverle con regolarità per evitare eventuali problemi in futuro.

  5. Fertilizzazione: è importante continuare a fertilizzare il terreno per fornire nutrienti essenziali alle radici e prepararlo al meglio per la stagione primaverile. Consigliamo di utilizzare un fertilizzante specifico per l’inverno.

  6. Protezione dalle malattie: nella stagione fredda, le piante sono suscettibili a malattie da funghi e parassiti, dunque è sempre meglio effettuare un controllo ed, eventualmente, applicare dei trattamenti prima del riposo vegetativo. 

È importante ricordare che, se le piante subiscono bruciature da freddo alle parti vitali, difficilmente riuscirà a sopravvivere.

In conclusione, la cura del giardino in inverno richiede comunque una piccola manutenzione, mettendo in pratica tutte le attività importanti per mantenerlo in salute durante questa stagione e preparalo al meglio alla stagione primaverile.

Vuoi un preventivo gratuito?

Chiamaci allo 06 30 36 16 43

Se hai bisogno di ulteriore assistenza o cerchi chi possa prendersi cura del tuo giardino in inverno al posto tuo, non esitare a contattare i nostri esperti di giardinaggio a Roma.

Siamo qui per aiutarti a preservare la bellezza del tuo giardino durante tutto l’anno.

Puoi scoprire di più sulla nostra azienda visitando le pagine social Linkedin e Facebook.